FEC*SERILABEL-FIXING-SYSTEM: niente più controplacche, l’evoluzione nell’applicazione dei metalli.

Il ricorso degli stilisti all’utilizzo di applicazioni metalliche e non, per dare maggiore valore ad un capo o ad un accessorio è ormai una prassi comune nella realizzazione delle collezioni: che siano per esprimere un concetto, che siano a puro scopo decorativo o che rappresentino semplicemente il logo o il nome del brand della casa produttrice, queste applicazioni sono ormai divenute degli evergreen, indipendentemente da stagionalità o trend in corso.
La frontiera da abbattere per l’applicazione di questi dettagli ha sempre rappresentato una grande sfida per il settore produttivo: fissare l’applicazione ad un capo o ad un accessorio rendendola ben salda, resistente ai lavaggi e all’uso, senza intaccare le proprietà del tessuto o del materiale di base, è una ricerca portata avanti da sempre da tutti gli esperti del settore.
Il problema principale di queste applicazioni è la controparte (o controplacca): nonostante questo strumento permetta di ottenere un’ottima adesione della metalleria al capo, rappresenta una limitazione nella vestibilità, dal momento che diventa elemento di ingombro per chi indossa il capo. La cucitura delle applicazioni può essere un discreto compromesso: l’applicazione ha un fissaggio abbastanza sicuro e non necessità di una controparte, tuttavia si riscontrano ancora due problemi: il primo è un problema estetico, dal momento che il filo rimane a vista, il secondo è un problema di tempistica: cucire un applicazione è un processo che allunga i tempi di produzione in maniera non trascurabile.
In Fec*serilabel lavoriamo a questo concetto ormai da anni, e il primo risultato è arrivato con il sistema brevettato di applicazione sottovuoto, con questa tecnica si è potuto applicare lettere e loghi metallici su vari accessori. Ma negli ultimi anni siamo riusciti ad ottenere qualcosa di più: il nuovo FecSerilabel-Fixing-System. Si tratta di un sistema di applicazione brevettato (domanda di brevetto italiana ed europea) che consente l’adesione di metalleria su tessuto semplicemente attraverso un fissaggio termico. Le applicazioni sono da noi trattate con prodotti particolari, che non ne intaccano le caratteristiche chimico-fisiche, e che ne permettono l’adesione su tessuto per mezzo di un fissaggio termico.
Questo metodo permette di ottenere un’applicazione sui capi sicura, resistente ai lavaggi, e con un’ottima adesione e resistenza allo strappo, senza l’ausilio di controplacche né di cuciture, in maniera semplice e veloce.
Alcuni dei nostri clienti ne hanno già testato l’efficacia, e molti altri brand stanno intraprendendo questa strada innovativa, già presentata da noi nella più recente partecipazione a Premiere Vision Parigi e New York.

Menu